Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Home > Dieta > Diete famose > La dieta dissociata - Per chi si e per chi no

La dieta dissociata



Autore: Redazione Sanihelp.it
Data inserimento: 31-12-2015

Molti gli studiosi che sostengono che l'assunzione associata di proteine e carboidrati comporti una difficoltà nella digestione, mentre una loro assunzione separate la favorisce.


Per chi SI e per chi NO  Per chi SI e per chi NO
Per chi SI e per chi NO

Per chi SI e per chi NO

Se eseguita correttamente e se si includono quotidianamente le giuste quantità dei diversi alimenti, chi segue i principi della dieta dissociata non corre alcun rischio di effetti collaterali.
Anche se non tutti i nutrizionisti sono d'accordo sui presupposti della dieta dissociata, non esistono elementi che la possano far ritenere nociva per alcun gruppo di persone.

L'unica categoria per la quale può essere necessaria una certa attenzione è quella dei diabetici, dato che un apporto di carboidrati troppo squilibrato nel corso della giornata potrebbe influenzare negativamente la terapia ipoglicemizzante.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
La dieta dissociata, di Sonja Carlsson

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.


Le ultime diete inserite






Promozioni:

Commenti