Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Home > Dieta > Diete famose > La dieta Beverly Hills - Come funziona

La dieta Beverly Hills



Autore: Redazione Sanihelp.it
Data inserimento: 31-12-2015

La dieta si base sullo sfruttamento razionale degli enzimi, che sono proteine che svolgono l'azione digestiva nei confronti degli alimenti assunti.


Come funziona  Come funziona
Come funziona

Come funziona

Il principio su cui si basa la dieta di Beverly Hills è lo sfruttamento razionale degli enzimi, che sono proteine che svolgono l'azione digestiva nei confronti degli alimenti assunti.

Molti alimenti sono ricchi di enzimi in grado di digerire gli stessi alimenti che li contengono piuttosto che altri: la dieta in questione si pone come obiettivo quello di organizzare i pasti in modo da garantire il massimo sfruttamento degli enzimi alimentari a scopo digestivo.
Secondo Judy Mazel questo basterebbe per creare una situazione favorevole al dimagrimento, dato che un corretto sfruttamento degli enzimi presenti nei cibi consentirebbe agli enzimi dell'organismo di dedicarsi ad altre funzioni.

La dieta Beverly Hills, come la maggior parte delle diete con la vocazione alla notorietà (e al relativo ritorno economico), presenta degli aspetti decisamente originali e di forte impatto.
L'elemento caratteristico della dieta di Beverly Hills è rappresentato dal consumo esasperato di frutta che, almeno nel primo periodo della dieta, rappresenta l'unico alimento concesso.

Con il passare dei giorni vengono concessi progressivamente anche altri alimenti, tuttavia in misura decisamente ridotta rispetto alla frutta, che resta sempre il genere alimentare più consentito.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Judy Mazel

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.


Le ultime diete inserite






Promozioni:

Commenti