Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Home > Dieta > Diete famose > La dieta zona - La dieta in pratica

La dieta zona



Autore: Redazione Sanihelp.it
Data inserimento: 28-12-2015

Ognuno dei 5 pasti (colazione, spuntino del mattino, pranzo, spuntino del pomeriggio e cena) deve essere pensato ricordando la regola 40/30/30.


La dieta in pratica  La dieta in pratica
La dieta in pratica

La dieta in pratica

La dieta zona non impone nessun tipo di rinuncia (pasta, riso, pane, polenta, patate e banane sono da limitare e non da abolire), ma solo un'adeguata consapevolezza della propria alimentazione.
Chiede, sostanzialmente, che ognuno dei 5 pasti (colazione, spuntino del mattino, pranzo, spuntino del pomeriggio e cena) venga pensato ricordando la regola 40/30/30, ovvero il rapporto tra le calorie derivanti da carboidrati, proteine e grassi del pasto.
In pratica ogni pasto deve presentare lo stesso tipo di impostazione e contenere tutti i tipi di nutrienti.
In tal senso, ovviamente, la dieta zona va contro i principi di altre diete importanti, quali la dieta dissociata, la cronodieta…

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
La dieta a Zona di Barry Sear

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.


Le ultime diete inserite






Promozioni:

Commenti