Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Home > Dieta > Diete famose > La dieta zona - Cosa ne pensiamo noi

La dieta zona



Autore: Redazione Sanihelp.it
Data inserimento: 28-12-2015

Ognuno dei 5 pasti (colazione, spuntino del mattino, pranzo, spuntino del pomeriggio e cena) deve essere pensato ricordando la regola 40/30/30.


Cosa ne pensiamo noi  Cosa ne pensiamo noi
Cosa ne pensiamo noi

Cosa ne pensiamo noi

È una dieta nuova, che propone uno schema dietetico e un rapporto tra i costituenti assolutamente innovativo. Poiché si ritiene che tale rapporto debba essere molto più alto per carboidrati (55%) e nettamente meno per i grassi (20%), riteniamo che al momento la zona debba essere inserita tra le diete da guardare con prudenza.

Un secondo aspetto da tenere presente nel giudizio riguarda la sua praticabilità. Anche considerando la variante italiana, molto più mediterranea, risulta sempre un pò distante dal gusto locale e quindi, forse, poco praticabile sulla lunga distanza.
A meno che non si intenda variare definitivamente il proprio modo di alimentarsi.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
La dieta a Zona di Barry Sear

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.


Le ultime diete inserite






Promozioni:

Commenti