Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Home > Dieta > Diete famose > La dieta del sambuco - Come funziona

La dieta del sambuco



Autore: Angela Nanni
Data inserimento: 28-12-2015

Il digiuno va praticato a intervalli temporali regolari e si può accompagnare al succo di sambuco: nasce così la dieta del sambuco che aiuta a perdere peso e a depurare l’organismo.


Come funziona  Come funziona
Come funziona

Come funziona

La dieta del sambuco prevede che per almeno una settimana ad intervalli temporali regolari (una settimana al mese o una settimana ogni due mesi) si pratichi il digiuno, ma il digiuno è definito umido perché si beve regolarmente succo di sambuco, acqua e te. Una porzione di sciroppo di sambuco (in farmacia e nelle erboristerie sono reperibili confezioni di sciroppo di sambuco con le precise indicazioni per la corretta diluizione) va sciolta in acqua tiepida (di solito un quarto di litro) e bisogna bere la soluzione ottenuta almeno ogni due ore o comunque ogni volta che si avverte lo stimolo della fame. Oltre allo sciroppo di sambuco diluito, bisogna assumere durante la settimana del digiuno ogni giorno almeno un litro di te e un litro di acqua non gassata per un totale di almeno 3 litri di liquidi ogni giorno. C’è anche chi associa lo sciroppo di sambuco ad una dieta ipocalorica senza ricorrere al digiuno: anche così sembra che lo sciroppo di sambuco aiuti a perdere peso.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Internet

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.


Le ultime diete inserite






Promozioni:

Commenti