Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia della bellezza

Smagliature

Sinonimo, sigla: striae distensae

COLLEGAMENTI
Imperfezioni
sottili cicatrici lineari di tipo atrofico, dall’origine sconosciuta, che si localizzano nelle sedi di maggiore tensione cutanea  e sviluppo del pannicolo adiposo, quali superficie posteriore delle braccia, seno (nelle donne), addome (regione periombelicale) e fianchi, glutei, cosce, ginocchia e regione lombosacrale (negli uomini). Si presentano come linee di colore rossastro (striae rubrae) che con il tempo assumono un colore bianco perlaceo (striae albae). Possono formarsi a causa di malattie metaboliche ed endocrine (onesità, denutrizione), terapie cortisoniche, pubertà, drastici aumenti di peso o dimagrimento, gravidanza e pratiche di sport che aumentano bruscamente la massa e il volume della muscolatura. La predisposizione genetica è frequente. Le smagliature si prevengono e si attenuano, specialmente nella fase iniziale, con dermocosmetici, farmaci e trattamenti estetici. 
Autore: Roberta Camisasca - Sanihelp.it
Data pubblicazione: 18-10-2013
© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.


Video del Giorno:
Ricerca libera:
Google


Torna alla home dell'enciclopedia della bellezza