Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

propionil-l-carnitina


molecola ottenuta dalla carnitina e dall'acido propionico. Si ritiene che sia maggiormente lipofila rispetto a carnitina e acetilcarnitina, e che quindi sia in grado di penetrare meglio le membrane cellulari. Per questo a livello sportivo viene utilizzata esattamente con gli stessi scopi della carnitina: migliorare le performance anaerobiche, diminuire il lattato, incrementare i livelli di ossido nitrico, promuovere l'accumulo di massa magra e la perdita di massa grassa. Viene inoltre prescritta per migliorare la circolazione sanguigna in caso di diabete o disfunzione erettile. È sconsigliata la somministrazione in caso di ipotiroidismo.   

Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google