Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

blumea


nome comune della Blumea Balsamifera, pianta originaria delle aree tropicali e subtropicali dell'Asia. Il suo impiego in medicina tradizionale cinese risulta piuttosto diffuso: dalle sue foglie si ricava infatti un estratto che presenta tra i suoi componenti chimici limonene, saponine, tannini e acido palmitico. Secondo recenti studi, la blumea potrebbe presentare proprietà antitumorali, accanto a quelle antiossidanti, diuretiche ed espettoranti: viene prescritta per il trattamento di rinite, calcolosi renale, infezioni delle vie urinarie, ipertensione e reumatismi. Tuttavia, non esistono sufficienti conferme della sua efficacia, né prove che la sua assunzione sia scevra di effetti collaterali. 

Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google