Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

broncospasmo


COLLEGAMENTI

contrazione delle fibre muscolari lisce che circondano la parete bronchiale, con conseguente riduzione del diametro dei bronchi, indotta da innumerevoli fattori: il rilascio di istamina o di sostanze infiammatorie come il PAF (fattore attivante le piastrine), leucotrieni e prostaglandine; il freddo; la rapida differenza di temperatura indotta dall'esercizio fisico; la stimolazione dei recettori muscarinici e l'attivazione dei recettori meccanici da parte di corpi estranei inalati.
Il broncospasmo, tipico dell'asma bronchiale, può provocare dispnea e, se prolungato, condurre a morte.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google