Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

buprenorfina


farmaco derivato dalla paramorfina, e pertanto soggetto alla legge sulle sostanze stupefacenti (ricetta medica speciale trattenuta in farmacia e annotata su apposito registro). In virtù del suo potente effetto analgesico, la buprenorfina viene somministrata, per via parenterale o sublinguale, per la terapia del dolore acuto (postoperatorio e da coliche renali) o cronico (tumori maligni) . Ha durata d'azione più lunga rispetto alla morfina e dà minore dipendenza fisica, ma è meno efficace.
Può indurre nausea, vomito, sonnolenza e riduzione della frequenza del respiro.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google