Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

cecita


mancanza di potere visivo, che può essere congenita o acquisita.
A seconda del tipo di lesione si distingue una cecità sensoriale, per lesioni alla retina; una cecità di conduzione, per lesioni alle vie ottiche; una cecità corticale, per lesioni del centro corticale della visione.
A seconda della durata, può essere temporanea o definitiva.
In alcuni casi le terapie medicamentose (come in caso di retinite spastica) o chirurgiche (come nei distacchi della retina e nella cataratta locale) consentono di superare una cecità apparentemente irreversibile.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google