Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

cervello


(o corteccia cerebrale), porzione più estesa dell’encefalo, situato nella regione anteriore e superiore della cavità cranica. È suddiviso in telencefalo (a sua volta costituito da due emisferi), mesencefalo e diencefalo. Gli emisferi sono ricoperti dalla corteccia cerebrale, formata da sostanza grigia (costituita da nervi), che ricopre la sostanza bianca, (costituita da fibre). Nel cervello vengono regolate le più importanti funzioni corporee: i cinque sensi, la capacità di muoversi o di parlare, le emozioni, il sonno, il metabolismo corporeo, ecc.

Le principali malattie e sindromi a carico del cervello possono essere di origine vascolare (arteriosclerosi, attacchi ischemici transitori, ictus, infarto cerebrale, trombosi o emorragie delle arterie cerebrali, delle arterie carotidi del circolo di Willis), traumatica (coma, commozione cerebrale, emorragie cerebrali, emorragie della base cranica), infiammatoria o infettiva (encefaliti, meningoencefaliti, ascessi cerebrali), degenerativa (demenze senili, morbo di Parkinson, sindromi parkinsoniane, sclerosi multipla) e tumorale (tumori dei vari lobi cerebrali).

Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google