Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

chemioterapici


farmaci di sintesi in grado di agire sui microbi responsabili di infezione senza intaccare l'individuo ospite.
Vengono raggruppati, a seconda dell'agente patogeno cui reagiscono, in antiprotozoari, antimalarici, antielmintici, sulfamidici, antibiotici. Tra essi rientrano anche alcune sostanze antimitotiche e antivirali che agiscono sulle affezioni cellulari di origine non microbica.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google