Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

coagulanti


farmaci che permettono o migliorano la coagulazione del sangue. Possono essere generali o locali. I locali (trombina, tamponi riassorbibili, ecc.) vengono utilizzati direttamente sulla sede dell’emorragia. I generali (globulina antiemofilica, siero o plasma umano, farmaci a base di vitamina K, ecc.) vengono utilizzati se non è possibile raggiungere la sede dell’emorragia o nei disturbi della coagulazione.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google