Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

cocaina


alcaloide che si trova nelle foglie di Erythroxylon coca, una pianta dell'America latina.
Da queste foglie si ottiene una polverina bianca, dai potenti effetti euforizzanti e stimolanti del sistema nervoso centrale.
Può essere assunta per inalazione o per vie endovenosa.
Se se ne sospende l'assunzione insorgono spossatezza e depressione.
Provoca assuefazione e forte dipendenza psichica. In moltissimi casi si parla di tossicodipendenza.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google