Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

dacriostenosi


stenosi delle vie lacrimali che può essere congenita o acquisita.

La forma congenita generalmente compare tra il primo e il terzo mese di vita per la mancata o parziale formazione delle vie lacrimali e si presenta con una lacrimazione continua (epifora) da un solo occhio senza presenza di liquido purulento.
Viene curata previa spremitura del sacco lacrimale, ma può anche risolversi spontaneamente. Nei casi più gravi si ricorre all'operazione chirurgica che prevede anestesia totale del neonato per permettere la dilatazione del dotto.

La forma acquisita è conseguenza di un'ostruzione delle vie lacrimali o di una congiuntivite con presenza di liquido purulento.
Viene curata chirurgicamente con anestesia locale per poter dilatare il puntino.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google