Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

sindrome di albright


(anche detta sindrome di McCune-Albright) sindrome che è definita clinicamente dalla compresenza di displasia fibrosa poliostotica (osteodistrofia), pigmentazione cutanea a macchie (descritte come macchie color caffelatte) e anomalie di natura endocrina (solitamente pubertà precoce nelle ragazze). È possibile che i pazienti affetti da questa sindrome presentino anche asimmetria facciale.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google