Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

dicumarolici


farmaci anticoagulanti, che derivano da una sostanza di natura vegetale: il dicumarolo.
Agiscono con profonda competizione nei confronti della vitamina K e dell'enzima epatico che interviene nella sintesi della protrombina.
La loro azione può essere bloccata dai cibi ricchi di vitamina K (verdure rosse) e farmaci antinfiammatori e antiaggrteganti piastrinici.
Vi si ricorre nella profilassi postoperatoria e in caso di flebotrombosi profonde, infarto miocardico e arteriopatie.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google