Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

disidratazione neonatale


riduzione del contenuto idrico totale dopo la nascita.
La perdita idrica avviene nel neonato attraverso i reni, la cute, i polmoni, il moncone ombelicale, il meconio e supera il quantitativo di liquidi introdotto con l'alimentazione.
Dopo il quinto giorno di vita il peso si va ristabilendo, per poi tornare a essere quello iniziale entro il quindicesimo giorno.

Può esserci anche una disidratazione provocata da infezioni respiratorie, gastroenteriche e cutanee, in genere associata a febbre, pallore, depressione della fontanella e scarsa forza di suzione.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google