Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

distimia


disturbo dell’affettività consistente in un improvviso abbassamento del tono dell’umore (sono rari i casi di esaltazione o di tipo maniacale). La distimia è prevalentemente un fenomeno periodico, che può portare anche disturbi respiratori, digestivi o cardiovascolari, variazioni del peso o dell’appetito, difficoltà nel sonno. La terapia è farmacologica (mediante somministrazione di antidepressivi, ansiolitici, neurolettici e sali di litio) spesso associata a psicoterapia.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google