Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

emiplegia


paralisi che colpisce una metà laterale del corpo, a causa di una lesione vascolare o tumorale, a livello dell'emisfero cerebrale opposto al lato interessato o del tronco encefalico o delle vie piramidali dei primi segmenti cervicali.
L'emiplegico si trova con arto inferiore esteso, piede equino-varo, braccio addotto, polso e gomito flessi e andatura falciante: il tutto causato da aumento di tono con ipertonia piramidale.
Possono esservi caratteristiche diverse in caso di emiplegia, a seconda della sede della lesione, per esempio: sindrome alterna, sindrome cerebellare o emiplegia spinale.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google