Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

emorragia


fuoriuscita di sangue da un vaso. Se il sangue si riversa all’interno del corpo, l’emorragia è detta interna; se al contrario si riversa all’esterno l’emorragia si dice esterna. Il sangue dell’emorragia esterna può fuoriuscire sia da lesioni della cute che attraverso gli orifizi naturali. L’emorragia può essere delle mucose (a esempio l’epistassi); cutanea (come nel caso dell’ecchimosi); viscerale (a esempio, l’emorragia cerebrale); articolare (come nel caso dell’emartro); della bocca (stomatorragia).
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google