Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

escolzia


pianta originaria del Messico e del Nord America, in special modo della California. Gli integratori di escolzia vengono utilizzati in fitoterapia per le sue proprietà analgesiche, rilassanti e antispasmodiche: queste caratteristiche derivano dalla ricchezza di principi attivi della pianta, che comprendono alcaloidi, flavonoidi, fitosteroli, carotenoidi e zinco. Per questo motivo l’escolzia viene considerata un rimedio naturale contro l’insonnia legata a stati d’ansia e stress, agendo direttamente sul sistema nervoso centrale: altre applicazioni includono il trattamento di irritabilità, nervosismo, emicrania e spasmi colici. Se ne sconsiglia l’uso smodato e prolungato nel tempo.
 
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google