Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

esterocettore


terminazione nervosa che trasmette gli stimoli ricevuti dall'esterno del corpo ai centri nervosi.


Gli esterocettori.
ESTEROCETTORI
corpuscoli di Meckelformati da una fibra espansa a placca in regione sottoepiteliale; numerosi nel palmo della mano e nella pianta del piede; sensibilità tattile
corpuscoli di Meissneril cilindrasse della fibra nervosa si dispone a spirale e viene rivestito da una o più capsule connettivali; sensibilità tattile
corpuscoli di Krausele fibre nervose si sfioccano a gomitolo e sono rivestite da lamine connettivali; sono posti nel derma; sensibilità al freddo
corpuscoli di Ruffiniaffusolati, sono composti da più formazioni nervose avvolte da un sottile strato connettivale; numerosi nel sottocutaneo; sensibilità al caldo
corpuscoli di Paciniformazioni dotate di capsule simili a minuscole clave, nel cui interno terminano, intrecciandosi, espansioni di fibre nervose; sono diffusi in tutto il corpo; sensibilità alla pressione
Anatomia. Gli esterocettori sono sensibili agli stimoli provenienti dall'ambiente esterno.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google