Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

fibrinolisi


COLLEGAMENTI

(o urochinasi), processo di distruzione della fibrina. A seguito di una lesione di un vaso, viene costituito un reticolo di fibrina per cementare il coagulo e bloccare l’emorragia. Una volta che l’emorragia è bloccata però è necessario dissolvere il coagulo per evitare la formazione di trombi; qui inizia il processo di fibrinolisi. Attraverso alcuni attivatori del plasminogeno (a esempio, l’urochinasi), quest’ultimo viene trasformato in plasmina, capace di dissolvere la fibrina. La fibrinolisi aumenta durante alcune patologie, tra le quali leucemie, alcuni tumori e la CID.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google