Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

flebotrombosi


presenza di trombi in una vena, senza che via sia, almeno inizialmente un'infiammazione; diversamente dalla tromboflebite dove fin dall'inizio si ha una condizione infettivo-infiammatoria.
Un'aumentata coagulabilità del sangue, una lesione dell'endotelio e il rallentamento circolatorio possono portare a una flebotrombosi.
La flebotrombosi colpisce di preferenza le vene profonde della gamba, la rete endopelvica e le vene ipogastriche.
Si manifesta con dolore ed edema nella parte colpita.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google