Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

fluorouracile


farmaco antitumorale appartenente agli antimetaboliti.
Vi si ricorre nella chemioterapia dei tumori per la sua capacità di bloccare la sintesi del DNA e la conseguente riproduzione cellulare.
Trova ampia applicazione soprattutto nella cura dei tumori maligni epiteliali, come del retto, del colon, della mammella, dello stomaco e del pancreas; e anche per tumori dell'utero, dell'ovaio e della vescica.
Gli effetti collaterali interessano il sangue (riduzione dei globuli rossi, dei globuli bianchi e delle piastrine dovute a depressione del midollo osseo), l’apparato digerente (stomatite, diarrea, nausea, vomito e anoressia) e la cute (alopecia e dermatiti).
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google