Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

aminofillina


farmaco ad azione broncodilatatotrice, cui si ricorre in caso di asma bronchiale e broncopneumopatie con ostruzione delle vie respiratorie.

Può essere assunto per iniezione, in sciroppo e in compresse.
Può dar luogo all'insorgenza di: nausea, vomito, dolori in sede addominale, nevralgia e agitazione; pertanto è meglio assumerlo a stomaco pieno.
L'assunzione va ben ponderata nei bambini e nelle persone oltre i 60 anni, per il ridotto metabolismo che caratterizza questo farmaco.
Il suo metabolismo può risultare ridotto se contemporaneamente si assumono per esempio antibiotici, antidepressivi e antiaggreganti.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google