Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

foro


(o forame), formazione anatomica cava entro la quale possono passare nervi o vasi.


Definizione di forame.
FORO
foro grande occipitale o foramen magnumpone in comunicazione la cavità cranica con il canale vertebrale
foro intervertebrale o di congiunzionedà passaggio a un nervo spinale
foro ischiatico o otturatoriosono due (grande e piccolo) e danno passaggio al nervo sciatico, alle arterie glutee, ai muscoli gemelli
Foro. Il termine foro o forame indica l'apertura in cui possono decorrere varie formazioni anatomiche (vasi, nervi) o che consente la comunicazione fra diverse parti dell'organismo.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google