Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

gastroscopia


esame diagnostico dello stomaco, del duodeno e dell’esofago, eseguito mediante endoscopia. Viene eseguito per ricercare patologie quali varici, polipi, tumori, gastriti, ulcere peptiche, lesioni sanguinanti; la tecnica endoscopica però può essere anche utilizzata per effettuare biopsie e piccoli interventi chirurgici (laserterapia, asportazione di tessuti, ecc.). Prima dell’esame è necessario un digiuno di alcune ore.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google