Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

inabilita al lavoro


mancanza o diminuzione della capacità lavorativa, che per i lavoratori dipendenti, se è conseguente a infortunio sul lavoro o a malattia professionale, è soggetta ad assicurazione obbligatoria da parte dell’INAIL. Può essere permanente o temporanea, assoluta o parziale. L’inabilità al lavoro permanente si misura in punti percentuali secondo apposite tabelle: a questi corrisponde l’entità della rendita fornita dall’assicurazione. In caso di inabilità al lavoro temporanea si ottiene invece un’indennità giornaliera.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google