Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

iniezione intramuscolare


pratica che prevede l'iniezione di farmaci il più profondamente possibile in un muscolo. Viene generalmente effettuata nel gluteo e rappresenta un'operazione poco dolorosa ed efficace per via dell'assorbimento rapido da parte del muscolo, abbondantemente vascolarizzato.

L'iniezione intramuscolare deve seguire a un tentativo di aspirazione che escluda l'eventuale perforazione di vasi sanguigni.

Se mal eseguita l'iniezione intramuscolare può provocare embolia cutanea medicamentosa. È buona norma assicurarsi che il medicinale sia completamente disciolto per evitare la presenza di precipitati.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google