Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

iperemia


(o congestione) presenza eccessiva di sangue in un organo o in un distretto corporeo. Può essere di tipo attivo (se il sangue è arterioso) o passivo (se il sangue è venoso). L’iperemia attiva è presente soprattutto nelle infiammazioni, e può essere causata da svariati fattori. La vasodilatazione capillare provoca un aumento del volume dell’organo interessato e una sua colorazione rossastra. L’iperemia passiva, presente soprattutto in caso di insufficienza cardiaca, provoca un aumento di volume dell’organo e una sua colorazione bluastra; è spesso presente edema.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google