Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

iperpotassiemia


(o iperkaliemia), presenza eccessiva di potassio nel sangue. Può accadere quando si assume molto potassio coi cibi, quando se ne espelle poco (nel caso di patologie ai reni), in caso di disidratazione o durante crisi emolitiche. L’iperpotassiemia è pericolosa in quanto può portare a scompensi cardiaci e ad aritmia. Nella terapia è prevista l’assunzione di calcio, di resine e di bicarbonato di sodio.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google