Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

ipocromia


COLLEGAMENTI

(o piebaldismo), carenza di pigmentazione cutanea, limitata ad alcune zone (ipocromìa parziale), o estesa a tutto il corpo (ipocromìa generalizzata), come nell’ albinismo. Spesso congenita ed ereditaria, l’ipocromìa può essere presente in molti quadri clinici come, per esempio, nel lupus eritematoso cronico, nella vitiligine (qui -più precisamente- bisogna parlare di acromia, come conseguenza di una ipomelanosi acquisita), in pazienti con melanoma, nel piebaldismo (ciocca bianca sulla fronte). In altri casi, invece, l'ipocromìa è causata da processi rimodellativi o riparativi della cute, come spesso avviene per le cicatrici.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google