Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

ipofonesi


diminuzione dell’intensità del suono chiaro polmonare durante l’atto della percussione toracica. Ogni qualvolta la componente solida del parenchima polmonare aumenta a scapito di quella gassosa, infatti, il suono evocato assume caratteri di minore intensità e durata di maggiore frequenza. Qualora, in particolari circostanze, il contenuto aereo del polmone venga completamente sostituito da materiale solido, il suono evocato viene definito ottuso. Le principali condizioni patologiche che si accompagnano a ipofonesi sono gli addensamenti di qualsiasi natura (infiammatori, neoplastici), la fibrosi polmonare, i versamenti pleurici, l'atelettasia e il cospicuo aumento del pannicolo adiposo sottocutaneo.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google