Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

ipomagnesiemia


diminuzione, al di sotto della norma, della concentrazione di magnesio nel sangue; è causata da insufficiente introduzione di magnesio, da diminuito assorbimento o perdita intestinale (alcolismo, diarrea cronica), da perdite renali (nefropatie, diuretici, farmaci antitumorali). I sintomi sono neurologici: tremori, crampi, crisi tetaniche (una ipomagnesiemìa cronica può simulare un ipoparatiroidismo, perché una normale concentrazione di magnesio in circolo è necessaria perché il paratormone o PTH sia secreto in quantità fisiologica). La terapia si basa sulla somministrazione di solfato di magnesio.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google