Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

metadone


noto anche con vari nomi commerciali tra cui eptadone e dolophine, si tratta di un farmaco analgesico oppioide sintetico utilizzato come palliativo e sostitutivo delle sostanze stupefacenti, per ridurne l'assuefazione. Possiede effetti simili a morfina ed eroina: è utilizzato anche per il trattamento del dolore cronico, avendo lunga durata d'azione e un costo relativamente basso. Anche il metadone può generare dipendenza e assuefazione, ma i sintomi da astinenza hanno entità più lieve in confronto a quelli da morfina. Altri ambiti clinici in cui viene impiegato in ambito sperimentale sono il trattamento della leucemia e della tosse. Il metadone è nella lista delle sostanze proibite in ambito sportivo: l'uso è dunque proibito in quanto, come gli altri narcotici, può aumentare la soglia del dolore, ad un infortunio o durante la pratica di sport violenti. Effetti collaterali relativi all'uso di metadone sono depressione respiratoria, ipotensione e bradicardia
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google