Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

anticolinergici


(o atropinici), farmaci antagonisti degli effetti dell'acetilcolina.
Si distingue tra: alcaloidi naturali (atropina e scopolamina) e composti atropinosimili.
Agiscono sia a livello centrale sia a livello periferico.
A livello periferico per esempio aumentano la frequenza cardiaca, diminuiscono le secrezioni e inibiscono la motilità del tratto gastroenterico e della vescica.
Gli effetti dipendono comunque molto dalla dose.
Vi si ricorre nelle intossicazioni da insetticidi, in ambito oculistico e anestesiologico.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google