Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

anticolinesterasici


farmaci che inibendo l'enzima acetilcolinesterasi, creano nell'organismo un accumulo di acetilcolina.
Ciò comporta miosi dell'occhio, aumento del tono e della motilità gastrointestinale e potenziamento delle contrazioni muscolari.

Questi famarci inoltre incrementano il lavoro delle ghiandole esocrine, riducono il ritmo cardiaco e la pressione arteriosa.
Ne sono un esempio: neostigmina e piridostigmina.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google