Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

antiepilettici


farmaci che agiscono fermando o riducendo gli attacchi di epilessia, non hanno azione sedativa, ma devono essere poco tossici e attivi sui diversi tipi di epilessia.
Ci sono diversi tipi di farmaci, che vengono scelti in base al tipo di epilessia e alla risposta del paziente.
Sono un esempio di antiepilettici: i barbiturici, la difenilidantoina, il primidione, la carbamazepina e il diazepam.
Tra gli effetti collaterali si segnalano: sonnolenza, disturbi nervosi, gastrici e renali.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google