Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

osteocondrosi


processo di degenerazione e necrosi dei nuclei di ossificazione delle epifisi ossee.
Le estremità ossee aumentano di volume con l'accrescimento dell'individuo, in seguito all'ingrandimento di nuclei ossei al centro dell'epifisi e delle dialisi inclusi in un tessuto cartilagineo.
La causa è finora sconosciuta, sembra essere dovuta da un insufficiente apporto di sangue in queste zone, che non ricevendo un adeguato approvvigionamento, degenerano in seguito alla morte del tessuto osseo.
Colpisce in particolare i bambini tra i 4 e i 12 anni, soprattutto al femore, alle vertebre, ai piedi e al ginocchio.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google