Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

overdose


assunzione di sostanze stupefacenti in quantità eccessiva. L’overdose da eroina porta il soggetto a miosi, tachicardia, respiro debole e irregolare; successivamente al coma e alla morte. Al soggetto in overdose vengono somministrate farmaci antagonisti, come naloxone o naltrexone.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google