Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

papaina


enzima proteolitico simile alla pepsina estratto dal succo di papaya acerba. Utilizzata a livello alimentare per ammorbidire le carni assieme alla bromelina e alla ficina, o in campo cosmetico per prodotti sbiancanti o depilatori, la papaina trova anche applicazione come integratore fitoterapico come coadiuvante della digestione in caso di dispepsia e ipocloridria: questa sostanza infatti ha un potenziale digestivo superiore alla pancreatina e alla pepsina. Può trovare anche applicazione in prodotti vermifughi utili per il trattamento di infezioni batteriche, faringite, herpes zoster e psoriasi. La papaina, soprattutto se utilizzata a livello topico, può dar luogo a reazioni allergiche.  
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google