Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

parodontosi


(o periodontosi, paradentosi, o periodontosi), alterazione degenerativa delle strutture periodontali, caratterizzata da distruzione tessutale e atrofia progressiva dell’apparato sospensore del dente. Sono quasi assenti i fenomeni infiammatori. Può portare alla mobilità, prima, e alla caduta dei denti, poi.

La forma più comune di parodontosi è l’atrofia senile, in cui la gengiva è consistente, rosa pallido, e viene riassorbita insieme all’osso, a cui resta aderente. I denti rimangono fissi fino ai gradi più avanzati della parodontosi; al vacillamento si accompagna un’evoluzione in parodontite. L’unica terapia è la prevenzione delle forme infiammatorie.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google