Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

apiolo


principio attivo contenuto nel prezzemolo velenoso per l'organismo. Assunto in basse quantità eccita le fibre uterine; in quantità elevate può causare aborti, paresi muscolari o ittero provocando in alcuni casi anche la morte dell'individuo.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google