Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

saccarina


dolcificante sintetico che possiede una capacità dolcificante nettamente superiore al normale saccarosio. Per questo motivo solitamente viene impiegata nelle diete ipocaloriche, o in quelle dedicate a chi soffre di diabete: la saccarina non varia la concentrazione glicemica nel sangue, né favorisce la carie. Ciò nonostante, fin dalla sua scoperta è stata ostracizzata per una presunta correlazione tra la sua assunzione e l’insorgere di tumori, prevalentemente il cancro alla vescica: in realtà, tale effetto collaterale si verificherebbe solo ad  elevatissime dosi d’assunzione. Va comunque limitato il consumo, in special modo durante la gravidanza.
 
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google