Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

scabbia


anche detta rogna, malattia parassitaria a carico della cute, causata dall'acaro Sarcoptes scabiei.
Si manifesta con il caratteristico cunicolo scavato dall'acaro, dello stesso colore della cute vicina. Accanto al cunicolo si creano piccole vesciche.
Il contagio può avvenire o tramite contatto diretto con il malato o tramite biancheria da letto.
Colpisce preferibilmente: spazi tra le dita, gomiti, ascelle, areola mammaria, dorso del pene, scroto e glande.

L'eruzione si accompagna spesso a intenso prurito e il grattamento può comportare complicazioni (pustole, eczemi).
Vi si interviene con farmaci antiacarici.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google