Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

schistosomiasi


COLLEGAMENTI

(o bilharziosi), patologia tropicale causata dalle vermi del genere Schistosoma.

È diffusa in diverse varianti in queste aree: Africa, Medio Oriente Sudamerica, Antille, Estremo Oriente, Filippine, Indonesia.

Il contagio avviene per penetrazione cutanea delle larve nel momento in cui una persona si lava, bagna o nuota in acque contaminate.

La malattia si manifesta inizialmente con una eruzione maculo papulosa pruriginosa. Migrati nelle viscere e negli organi i vermi adulti causeranno nuovi sintomi: dissenteria, addominalgie; epatosplenomegalia, ipertensione portale. Possibili interessamenti polmonari e cerebrali; ematuria, bruciore alla minzione, disuria; epididimite, cervicite, annessite.

La diagnosi viene compiuta tramite ritrovamento delle larve in urine, feci e materiale bioptico, oltre che tramite le prove sierologiche.

La terapia è basata sull'impiego: praziquantel, metrifonato.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google