Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

secondamento


fase conclusiva del parto, in cui vengono espulse la placenta e le membrane annessiali.

Il secondamento avviene dopo circa dieci minuti dalla nascita del feto, quando ripartono le contrazioni uterine, dando luogo al distacco tra placenta e parete uterina.
In questa zona si ha versamento di sangue che accelera lo scollamento della placenta.
Se non dovesse verificarsi l'espulsione della placenta, a un'ora dal parto, è necesario procedere al secondamento manuale: l'estrazione della placenta attraverso una mano inserita nella cavità uterina.
Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google